La scuola che verrà

 

 

 

 

 

 

 

Risposta alla consultazione sul documento “La scuola che verrà”

Documento PLRT

 

“L’insegnamento scolastico non può ignorare i contenuti competitivi della società. A un certo punto del suo cammino la scuola dovrà decidere chi far proseguire su una strada e chi su un’altra, distinguendo fra allievi ‘bravi’ (scolasticamente parlando) e allievi con attitudini e doti non meno importanti, non meno nobili, ma diverse, scolasticamente meno redditizie.” 

(Giuseppe Buffi, “Scuola ticinese”, 140, editoriale)  

 

Documento PLRT da scaricare

Per il tramite del Documento allegato, il PLRT esprime le proprie considerazioni riguardo al progetto di riforma frutto di un’approfondita valutazione da parte di un apposito Gruppo di lavoro e delle riflessioni scaturite inizialmente dalla Direttiva e in seguito dal Comitato cantonale del Partito. 

Il Partito Liberale Radicale Ticinese tiene a ringraziare per essere stato consultato in merito al progetto di riforma del sistema scolastico ticinese.