Aumento di reati da parte di agenti di polizia? Quali misure?

INTERROGAZIONE

Negli ultimi anni vi è stato un potenziamento non indifferente del Corpo di polizia cantonale e delle Polizie comunali/locali. Non entriamo nel merito del perché e di chi abbia voluto strenuamente questo incremento e dell’entità dei costi per le casse pubbliche.

Negli ultimi anni vi è stato un potenziamento non indifferente del Corpo di polizia cantonale e delle Polizie comunali/locali. Non entriamo nel merito del perché e di chi abbia voluto strenuamente questo incremento e dell’entità dei costi per le casse pubbliche.

Gli agenti di polizia devono seguire una scuola cantonale prima di poter entrare in servizio a tutti gli effetti.

Almeno parallelamente, ma al governo si chiedono i dati a conferma o smentita, paiono essere aumentati i casi in cui agenti delle polizie di questo cantone sono incorsi e condannati per reati penali.

si chiede quantomeno al Consiglio di Stato:

  1. Di fornire i dati relativi all’evoluzione statistica dei casi di reati penali commessi da agenti delle polizie del Cantone negli ultimi 15 anni
  2. Di indicare la sua opinione in merito a questa evoluzione
  3. Di indicare se non ritiene debbano essere adottati, anche con una certa urgenza, degli accorgimenti a livello di selezione dei candidati e del personale, di formazione e supervisione degli agenti dando una impostazione migliore alle forze dell’ordine.

Cordiali saluti

Matteo Quadranti, deputato PLR, 14 agosto 2019

Atti parlamentari

Soprattutto nelle Valli e nelle fasce pedemontane delle colline, in tutte le zone del Ticino e, in generale, al di sotto dei 700 m s/m, sono ancora ben visibili vigneti tradizionali, spesso terrazzati e nella struttura a pergole. Essi caratterizzano in modo marcato il paesaggio rurale tradizionale. Nei mesi invernali, è possibile individuare le enormi superfici di vigneti abbandonate nel corso degli ultimi decenni.

Leggi tutto

INTERROGAZIONE PARLAMENTARE

In data 7 agosto 2019 appariva sul portale www.swissinfo.ch una breve intervista al Procuratore Generale della Repubblica di Catanzaro, Nicola Grattieri, in merito alla presenza importante di Organizzazioni mafiose in Svizzera e alla collaborazione delle autorità italiane antimafia con quelle penali svizzere e di riflesso ticinesi che potrebbe essere ulteriormente migliorata.

Leggi tutto

INTERROGAZIONE

Negli ultimi anni vi è stato un potenziamento non indifferente del Corpo di polizia cantonale e delle Polizie comunali/locali. Non entriamo nel merito del perché e di chi abbia voluto strenuamente questo incremento e dell’entità dei costi per le casse pubbliche.

Leggi tutto