Un sondaggio per l'ambiente

Negli ultimi mesi, l’ambiente e il clima sono diventati temi sempre più importanti. Ho ricevuto molte lettere che ci chiedono di non lasciare il tema soltanto in mano alla sinistra, con i suoi divieti e sussidi. Il PLR vuole riportare in primo piano la politica ambientale e climatica e darle forma con ricette liberali e innovative. Per il PLR, il concetto di sostenibilità è fondamentale in questo contesto; è sempre stato parte del DNA liberale radicale.

Negli ultimi mesi, l’ambiente e il clima sono diventati temi sempre più importanti. Ho ricevuto molte lettere che ci chiedono di non lasciare il tema soltanto in mano alla sinistra, con i suoi divieti e sussidi. Il PLR vuole riportare in primo piano la politica ambientale e climatica e darle forma con ricette liberali e innovative. Per il PLR, il concetto di sostenibilità è fondamentale in questo contesto; è sempre stato parte del DNA liberale radicale. Per noi, sostenibilità signi ca che una politica ambientale e climatica efficace deve essere ecologicamente corretta, socialmente accettabile ed economicamente sostenibile. La sostenibilità ha quindi tre aspetti. Non vogliamo indulgere in utopie ma siamo alla ricerca di soluzioni fattibili ed efficaci. Vogliamo una politica vicina alla gente; non una politica che scavalchi la popolazione e quindi destinata al fallimento.

Il PLR vuole dare alla sua posizione un ampio consenso. Per questo motivo, la Conferenza dei presidenti cantonali ha deciso di lanciare un sondaggio tra i membri del partito. Quindi lo chiediamo anche a te: vorremmo conoscere la tua opinione! Il sondaggio avrà inizio alla ne del mese di marzo. Riceverete una lettera del PLR svizzero con i vostri dati d’accesso personali. I risultati del sondaggio saranno integrati in una presa di posizione che verrà presentata ai delegati PLR nel mese di giugno. Sarei molto lieta se partecipassi a questo sondaggio e ti assumessi così la responsabilità di definire la nostra posizione nella politica ambientale e climatica. Aiutaci a definire la giusta posizione su questo importante tema, impegnati a favore della nostra Patria: che sia sostenibile e attraente.
Anche il Ticino necessità di una via liberale allo sviluppo competitivo e sostenibile. Il prossimo 7 aprile si voterà per il rinnovo di governo e parlamento. Il PLR ticinese ha de nito progetti concreti e persegue obiettivi reali, che permettono di dare risposte a temi che continuano ad essere prioritari; formazione, posti di lavoro, sicurezza, agglomerati e valli. Ma in politica non bastano le idee. Ci vogliono donne e uomini preparati e competenti che con umiltà, senso del dovere, spirito di servizio e soprattutto tanta buona voglia approfondiscono, analizzano e lavorano a soluzioni praticabili e sostenibili. Cittadine e cittadini che pensano cosa possano fare a favore della propria Patria prima di chiedersi cosa lo Stato debba fare per loro. Il partito cantonale ha fatto i suoi compiti presentan- do una squadra di personalità valide e competenti. Adesso tocca a voi sostenerli con il vostro voto. Grazie dal profondo del cuore!

Petra Gössi, presidente PLR svizzero