Comunicati

Adesso serve un piano di rafforzamento della giustizia con tempistiche e obiettivi chiari. La bocciatura popolare dell’acquisto dello stabile EFG quale nuova cittadella della giustizia non deve diventare un alibi per rimandare ulteriormente le riforme urgenti del terzo potere dello Stato, sia a livello strutturale e organizzativo, sia a livello logistico. Perché i problemi ci sono, eccome. Il no emerso dalle urne ha comunque quale conseguenza quella di liberare parte delle risorse destinate alla…

Leggi tutto

Il Ticino ha scelto di alleggerire lavoratori, famiglie, pensionati e artigiani ribadendo di non essere disponibile ad aumenti d’imposta generalizzati. Il PLR è soddisfatto per il chiaro appoggio ottenuto dalla riforma fiscale accettata oggi alle urne. Si tratta di un passo importante verso un cantone più moderno, attrattivo e concorrenziale. I cittadini non hanno invece voluto appoggiare l’acquisto dello stabile EFG a Lugano per la nuova cittadella della giustizia. Un investimento…

Leggi tutto

Ecco la posizione del PLR sui temi cantonali e federali in votazione il prossimo 9 giugno.

Leggi tutto

«Sono motivato a continuare come presidente, e a servire il partito. Ho promesso di avere le energie per andare oltre a una semplice presidenza di legislatura quadriennale, dedicandomi per due mandati. Questa promessa la mantengo, perché energie, idee e motivazioni non mancano. Il triplo appuntamento elettorale, ma non solo, ha permesso di rilevare tutti gli aspetti da migliorare, e siamo già al lavoro da tempo per continuare a cambiare e innovare il nostro partito». Manca ancora molto al…

Leggi tutto

Il Ticino deve chiedere a Berna di eliminare le storture che ci penalizzano per decine di milioni di franchi.

Leggi tutto

Ricerca