Scopriamo i tre candidati alla Presidenza PLRT

Perché mi candidato alla Presidenza PLRT? Conosciamo insieme Natalia FerraraEmilio Martinenghi e Alessandro Speziali.

Scoprite tutte le informazioni sui tre candidati alla Presidenza PLRT con le "schede personali" di Natalia Ferrara, Emilio Martinenghi e Alessandro Speziali.

Leggi QUI la presentazione su Opinione Liberale.

Leggi QUI il comunicato stampa del PLRT dopo il Comitato cantonale del 15 ottobre 2020.
 


Natalia Ferrara

Nome: Natalia Ferrara

Data di nascita: 14.11.1982 (38 anni)

Stato civile: coniugata con Matteo Gianini

Formazione: laureata in diritto all’Università di Basilea (2006); patente di avvocato (2009)

Professione: responsabile regionale dell’Associazione svizzera degli impiegati di banca (ASIB) (dal 2016)

Esperienze professionali: procuratrice pubblica, reati economico finanziari e assistenza giudiziaria internazionale (2011-2014)

Esperienze politiche: già segretaria sezionale e municipale, presidente dal 2015 della Sezione PLR Stabio; già vice presidente del distretto del Mendrisiotto; deputata al Gran Consiglio dal 2015

Attività in associazioni, fondazioni, organizzazioni: CORSI; FAFT

Consigli d’amministrazione e relazioni d’interesse: nient’altro oltre a CORSI e FAFT (pro bono)

Hobby: il viaggio, in tutte le sue forme

Cosa mi piace in politica? 
L’impegno, la possibilità di lasciare un segno tra il “prima” e il “dopo”

Cosa non mi piace in politica? 
L’invettiva invece del confronto di idee

Un aggettivo per descrivere la mia persona?
Generosa

Un aggettivo per descrivere la situazione politica attuale?
Ingenerosa

Perché mi candidato alla Presidenza?
Per contribuire a proporre soluzioni serie invece di limitarsi a rispondere a slogan semplicistici. Per far sì che la cultura liberale appartenga anche al futuro e non solo al passato del nostro Cantone. In breve: la forza degli argomenti liberali contro la prepotenza dei populismi di ogni area politica.

Leggi QUI l'intervento di Natalia Ferrara al Comitato cantonale del 15 ottobre 2020.

Guarda QUI il video dell'intervento di Natalia Ferrara al Comitato cantonale del 15 ottobre 2020.


Emilio Martinenghi

Nome: Emilio Martinenghi

Data di nascita: 31.07.1958 (62 anni)

Stato civile: divorziato

Formazione: Diploma Federale di Esperto Fiscale e Laurea in Economia all’Università di Losanna

Professione: Partner Wullschleger Martinenghi Manzini

Esperienza professionale: Attivo presso lo studio Wullschleger Martinenghi Manzini dal termine degli studi accademici

Esperienza politica: Attivo per 28 anni nel Comune di Cureglia di cui 7 come Presidente Sezionale (dal 1997 al 2004) e 8 come Sindaco (dal 2004 al 2012)

Attività in associazioni, fondazioni, organizzazioni: Membro della Fondazione HC Lugano Academy; Membro dell’Ente autonomo Lugano Istituti Sociali, Istituto di diritto pubblico

Consigli di amministrazione e relazioni di interesse:

  • Presidente di Wullschleger Martinenghi Manzini Holding SA
  • Presidente di Wullschleger Martinenghi Manzini Gestioni Immobiliari SA
  • Presidente di Wullschleger Martinenghi Manzini Gestioni Patrimoniali SA
  • Presidente di Wullschleger Martinenghi Manzini Servizi Fiduciari SA
  • Presidente di Wullschleger Martinenghi Manzini Trust Services SA

e, per mandato fiduciario, Presidente o Amministratore Unico o membro del Consiglio di Amministrazione di:

  • 37 società svizzere
  • 38 società estere

Hobby: sci, bicicletta, golf, windsurf, pittura astratta e lettura

Cosa mi piace in politica?
La responsabilità collettiva

Cosa non mi piace della politica?
Quando dimentica il suo vero ruolo

Un aggettivo per descrivere la mia persona?
Responsabile

Un aggettivo per descrivere la situazione politica attuale?
Impegnativa

Perché mi candido alla Presidenza?
Sento di voler partecipare alle importanti sfide sociali ed economiche cui è confrontato il nostro cantone.

Leggi QUI l'intervento di Emilio Martinenghi al Comitato cantonale del 15 ottobre 2020.

Guarda QUI il video dell'intervento di Emilio Martinenghi al Comitato cantonale del 15 ottobre 2020.


Alessandro Speziali

Nome: Alessandro Speziali

Data di nascita: 26 luglio 1983 (37 anni)

Stato civile: sposato, con due figli (Elia e Paride)

Formazione: bachelor e master in scienze politiche (Università di Losanna)

Professione: Responsabile dei progetti di sviluppo della Valle Verzasca (Fondazione Verzasca)

Esperienze professionali: collaboratore scientifico e ispettore dei Comuni (Dipartimento istituzioni)

Esperienze politiche:

  • Presidente GLR Locarnese e Valli (2009-2012)
  • Commissione Cerca Presidenza PLR (2012)
  • Responsabile del programma cantonale di Legislatura PLRT (2015)
  • Capogruppo CC a Minusio (2016-2020)
  • Collaboratore parlamentare di Giovanni Merlini (2014-2019)
  • Deputato in Gran Consiglio (dal 2019)

Attività in associazioni, fondazioni, organizzazioni:

  • Comitato Associazione Farina Bóna
  • membro di Coscienza Svizzera, Amici delle forze di polizia svizzere, ARSIBE, SOLL, Pro Paudo 

Consigli d’amministrazione e relazioni d’interesse:

  • Consiglio di Amministrazione Società di Navigazione Lago di Lugano
  • Consiglio di Cooperativa MIGROS Ticino

Hobby: enogastronomia, dibattito socioculturale, sport (a causa del primo hobby)

Cosa mi piace in politica?
Spirito di servizio e progettualità

Cosa non mi piace in politica?
Disonestà intellettuale e viltà

Un aggettivo per descrivere la mia persona?
Sono un entusiasta pacato

Un aggettivo per descrivere la situazione politica attuale?
Rivelatrice (del meglio come del peggio)

Perché mi candidato alla Presidenza?

Perché voglio un PLRT

  1. In sintonia con il Paese
  2. Pronto per le sfide dei prossimi 20 anni
  3. Protagonista del rilancio del Ticino

Leggi QUI l'intervento di Alessandro Speziali al Comitato cantonale del 15 ottobre 2020.

Guarda QUI il video dell'intervento di Alessandro Speziali al Comitato cantonale del 15 ottobre 2020.​​​​​​​