Comunicati

La crisi pandemica covid-19 ci ha posto e ci pone di fronte a quesiti fondamentali e ci interpella profondamente visto che in gioco vi è il bene primordiale della vita. Molti sono stati gli articoli e le riflessioni sul difficile equilibrio tra il richiamo alla responsabilità del singolo cittadino, valore basilare molto caro ai liberali radicali, per un comportamento virtuoso e la necessità di interventi costringenti dello Stato limitanti le libertà fondamentali.

Leggi tutto

Il coronavirus ha messo a confronto, in un periodo di tempo molto breve, la società, l'economia e la politica con una situazione sconosciuta. Finora è stato evitato un crollo del sistema sanitario. Le misure drastiche sono efficaci, ma avranno conseguenze di vasta portata per la società e l'economia. Innumerevoli posti di lavoro ne sono colpiti e all'orizzonte si profila una recessione. La Svizzera ha bisogno di una strategia di uscita dalla crisi.

Leggi tutto

In queste settimane difficili per tutti noi, è quanto mai importante mantenere quell’unità d’intenti che ci permetterà di far fronte alla prevedibile crisi economica che seguirà l’emergenza sanitaria. Per questo motivo, come presidenti delle sezioni polo del PLR desideriamo sottolineare quanto sia e sarà essenziale remare tutti nella stessa direzione con l’obiettivo di costruire soluzioni condivise: le uniche veramente in grado di essere efficaci di fronte alle attuali e future difficoltà.

Leggi tutto

Il Gruppo parlamentare PLR - primi firmatari i deputati Matteo Quadranti e Paolo Ortelli - ha depositato una Mozione in cui si chiede la rinuncia ad esercitare il diritto di incasso retroattivo sulla tassa di collegamento e che si decida per una moratoria per la sua entrata in vigore sino almeno al 1.1.2025, alla luce di eventuali nuove esigenze di mobilità post COVID-19. 

Leggi tutto

Aiutare l’economia significa sostenere le aziende, i lavoratori e gli indipendenti affinché si possano evitare fallimenti e licenziamenti molto dolorosi. L’emergenza sanitaria pone giustamente la priorità sulla salute della popolazione e richiede il lockdowndi molti rami economici, che però non possiamo lasciar seccare, ne possiamo sperare che fioriscano come se niente fosse.

Leggi tutto

Ricerca